Tenuta Monte San Giorgio Facebook
Bottiglia Tai Rosso
Terra Colli Berici

La Tenuta Monte San Giorgio è una società giovane ed innovativa nata nel 2008 dal connubio di passione e amore per la terra ed il vino tra il padre Tarcisio Sormonta ed i figli Anita, Luca ed Alice.

L'azienda prende il nome dal "Monte San Giorgio" sito in Albettone, luogo ameno ed assolato, dove i vigneti DOC Colli Berici crescono rigogliosi su terreno calcareo marnoso, formatosi nel Cretaceo superiore. Il terroir favorisce una buona permeabilità e capacità di trattenere durante il giorno il calore del sole e di cederlo ai grappoli durante la notte. Il clima collinare fresco, l'escursione termica stagionale e la buona esposizione solare aiutano la maturazione lenta dell'uva, con il risultato di dare un prodotto più solido e maggiormente bilanciato con aromi più intensi e gusti più ricchi.

Nella tenuta di pianura, invece, i vigneti DOC Colli Euganei, crescono su terreno calcareo-arenaceo-argilloso, formatosi nell'Eocene. L'argilla ha la capacità di assorbire l'acqua e di cederla gradualmente alle radici, la composizione del suolo conferisce al vino doti di freschezza, fragranza e profumi fini.
Raggiungendo la sommità del Monte San Giorgio, si può godere di un panorama non trascurabile sulla pianura padovana-vicentina e sull'inconfondibile profilo dei Colli Euganei.

La Tenuta è la realizzazione di un sogno da parte del padre Tarcisio, dopo una vita tenace di lavoro e sacrifici iniziati nel 1966 con l'azienda commerciale "Vinicola Sormonta" ben conosciuta e inserita nel mercato vinicolo. La persona, prima che l'imprenditore, ha insegnato ai propri figli che il vino è un corpo vivente e merita di essere trattato con cura. Non ultimo il prezioso insegnamento dell'onestà e della cortesia con la clientela, un must aziendale, che, oggi a ragione, gli permette di dire: " Sono fiero di aver fatto tanti sacrifici, per poter offrire alla gente un prodotto che parla di vita ".